in Cucina

in Cucina

Cantinetta per la tua Cucina

La cantinetta per cucina è l'elettrodomestico ideale per conservare la tua collezione di vini alla temperatura perfetta.
In commercio sono disponibili varie tipologie per soddisfare tutte le esigenze dei consumatori.

Modelli di Cantinetta Vino Cucina

Ne esistono due tipi: da incasso e di libera installazione.

Da incasso

La soluzione perfetta se hai poco spazio e hai la necessità di integrarla alla tua cucina componibile.
La cantinetta in cucina da incasso è disponibile sul mercato in due versioni:

  • Incasso a colonna
  • Incasso a pavimento

La cantinetta da incasso a colonna viene di solito collocata ad un’altezza di 130/150 cm. per una maggiore praticità di gestione delle bottiglie e per sfruttare meglio gli spazi disponibili nelle colonne della cucina.

Sul mercato esistono modelli che possono gestire una, due, oppure tre temperature (bianchi/rosati/ rossi – bollicine/bianchi/rossi) questo è possibile potendo sfruttare l’altezza disponibile all’interno della colonna, mantenendo la larghezza standard di cm. 59,5 per l’incasso.

Inoltre oggi alcune versioni sono dotate di un sistema di apertura tipo “push-pull” quindi senza maniglia sporgente, favorendo anche una migliore integrazione estetica con il resto della cucina considerando che di solito le maniglie sono di colore acciaio.

La cantinetta in cucina da incasso a pavimento è molto diffusa nella versione sotto-piano, cioè dal pavimento a sotto il piano di appoggio delle cucine, quindi per un’altezza che può variare da 82 a 88/89 cm. regolabile con precisione grazie ai piedini in dotazione sulla cantinetta. Per questa altezza massima disponibile, sul mercato oggi esistono versione a 1 o 2 temperature max, mentre abbiamo più possibilità di scelta nella larghezza (da 15/30/45/60 cm.) e affiancando due cantinette vino possiamo ottenere 3 o 4 zone con temperature diverse.
La tecnologia dell’impianto refrigerante installato sulla cantinetta vini a incasso a pavimento, mi permette, all’occorrenza, di poter installare la cantinetta anche in versione di Libera Installazione.

Libera installazione (Free Standing)

La cantinetta per cucina ad installazione libera ha bisogno per un corretto funzionamento, di spazio libero attorno a se (almeno 3/4 cm. sui fianchi e dietro e 40/50 cm. sopra alla parte alta della cantinetta) puoi dunque collocarla in qualunque punto della tua cucina o del tuo living

Quale Scegliere

Una volta deciso per il modello da incasso o libera installazione, ci sono altri aspetti da considerare tra cui:

  • Temperatura: è uno degli elementi più importanti, dato che garantisce l'esaltazione dei tuoi vini.
    Esistono cantinette cucina a singola, doppia oppure tripla temperatura.
    Queste ultime ti permettono di conservare diverse tipologie di vino in un unico elettrodomestico.
    I vini bianchi e gli spumanti necessitano infatti di temperature più basse rispetto a quelli rossi.

  • Dimensione: più è grande e maggiore è il numero di bottiglie che puoi collocare al suo interno. Se necessiti di un modello da incasso prendi bene le misure, magari facendoti aiutare da un professionista esperto;
    Tieni presente che il numero delle bottiglie che una cantinetta può contenere è riferito alle bottiglie di tipo bordolese (vino fermo a tappo raso) diam. 7/8 cm. quindi fare molta attenzione se poi vogliamo inserire bottiglie di tipo champagne/spumante/prosecco…. nelle bollicine abbiamo diverse dimensioni e formati…quindi chiedi il nostro consiglio.

Perché Avere una Cantinetta in Cucina

Bere un buon bicchiere di vino dopo una giornata stressante o in compagnia di amici è da sempre uno dei grandi piaceri della vita.
Comprare una bottiglia di buona qualità non è sufficiente: bisogna infatti conservarla correttamente per far sì che il suo gusto e le sue caratteristiche organolettiche non subiscano alterazioni.
Il luogo ideale per la conservazione del vino è una cantina interrata dotata di muri spessi, capace di mantenere una temperatura fresca e il giusto grado di umidità.
Le case moderne sono spesso sprovviste di spazi con i suddetti requisiti, ma grazie alle nuove tecnologie esistono delle valide soluzioni come la cantinetta in cucina.

Grazie a quest'ultima puoi usufruire dei seguenti benefici:

  • Conservare e servire il vino alla temperatura ideale per esaltare tutti i suoi aromi e sapori;
  • Conservare due o più tipologie di vino ognuna alla corretta temperatura;
  • I vini predisposti all'invecchiamento possono farlo senza problemi;
  • Hai la possibilità di mantenere le tue bottiglie in posizione orizzontale/inclinata;
  • È un vero e proprio complemento d'arredo capace di regalare un tocco di eleganza ed esclusività alla tua cucina.
Leggi tutto Nascondi

46 oggetto(i)

per pagina
Mostra tutti

46 oggetto(i)

per pagina
Mostra tutti